Dettaglio news

26 settembre 2020

Ripresa delle attività ambulatoriali a Pordenone

CRO Aviano

A partire dal 1° ottobre prossimo, le attività ambulatoriali del Dipartimento di Oncologica Medica del Centro di Riferimento Oncologico (prime visite, controlli, rivalutazioni cliniche) riprendono presso l’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone in collaborazione con l’Azienda Sanitaria del Friuli Occidentale (AsFO).

Come noto, l’equipe di professionisti oncologi medici del CRO opera sulle due sedi di Aviano e Pordenone. In seguito all’aggravarsi dell’emergenza Covid-19, il 23 marzo scorso le attività erano state accentrate nella sede principale dell’Istituto ad Aviano per ridurre la circolazione degli operatori sanitari e accogliere i pazienti oncologici all’interno di un perimetro dedicato in grado da massimizzare la sicurezza. A Pordenone sono stati comunque sempre garantiti gli incontri multidisciplinari di patologia (inizialmente da remoto e successivamente in presenza) e le prestazioni di consulenza specialistica.

Le sedute di chemioterapia continueranno per il momento presso la sola sede del CRO ad Aviano, sempre in relazione ai percorsi di prevenzione predisposti a tutela dei pazienti, compresa l’effettuazione dei tamponi il giorno precedente alla seduta.

L’attività di radioterapia continua a essere assicurata nelle sedi di Aviano e di Pordenone.

torna su
ultima modifica: 26 settembre 2020 Commenti / Suggerimenti