Dettaglio news

25 giugno 2019

Carcinoma gastrico nell’era della medicina di precisione, alle stampe il volume di Canzonieri

Libro dott. Canzonieri

Aviano (PN), 25 giugno 2019 – Si chiama «Gastric Cancer in the precision medicine era» il libro dato recentemente alle stampe da Vincenzo Canzonieri, responsabile di Anatomia Patologica al CRO di Aviano ed edito da Antonio Giordano dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine di Philadelphia. Un volume cui hanno concorso numerosi professionisti dell’Istituto Nazionale Tumori pedemontano e che ha quale scopo quello di fornire una panoramica generale per quanto concerne i diversi aspetti del carcinoma gastrico.

 «Essa è una patologia aggressiva – spiega Canzonieri - e rappresenta un problema importante in termini di salute mondiale. Nonostante una apprezzabile diminuzione d’incidenza, nel corso degli ultimi decenni, il carcinoma dello stomaco rimane, comunque, una delle forme di più comuni di cancro. Nel corso degli ultimi anni – prosegue Canzonieri - sono stati compiuti notevoli progressi nella comprensione della patogenesi del carcinoma gastrico, in particolare per quanto riguarda l’importanza dell’Helicobacter pylori e la risposta infiammatoria associata. Inoltre, sia per le forme precoci e per le forme avanzate di carcinoma gastrico, sono stati implementati trattamenti appropriati per massimizzare i risultati terapeutici, come nel setting delle terapie oncologiche adiuvanti (chemio radioterapia) dove, in casi avanzati sono comprovati i benefici in aggiunta alla chirurgia».

 La prima parte del volume ha lo scopo di chiarire i principali aspetti della tumorigenesi, come il ruolo dell'infiammazione legata alla presenza dell’infezione da Helicobacter pylori e i meccanismi genetici ed epigenetici, finora conosciuti. La seconda, invece, descrive le caratteristiche patologiche e cliniche e contiene informazioni che riguardano i biomarcatori tessutali e sierologici più recenti, nel carcinoma gastrico.

 Le tre parti successive hanno lo scopo di definire "lo stato dell'arte" per quanto riguarda l’approccio multimodale del trattamento del cancro gastrico, trattamento standard e nuovi aspetti chirurgici, protocolli per chemio e radioterapia comuni e innovativi e una moderna terapia target (personalizzata). Sono in esame nuove classificazioni molecolari per migliorare le definizioni diagnostiche e prognostiche e per prospettare nuovi trattamenti basati sull'uso di immunoterapie, molecole innovative come RNA non codificante e le nanoparticelle.


Ufficio Stampa | IRCCS CRO Aviano

torna su
ultima modifica: 25 giugno 2019 Commenti / Suggerimenti