News

2 luglio 2020

Le Letture ad Alta Voce riprendono online

Torna, in una inedita versione via internet per superare le restrizioni imposte dalla pandemia, uno degli appuntamenti più apprezzati dai pazienti del CRO segue

1 luglio 2020

Esenzione del ticket: proroga delle autocertificazioni

La Regione Friuli Venezia Giulia dispone la proroga delle autocertificazioni per status e reddito fino al 31 marzo 2021 segue

26 giugno 2020

Registro Tumori del Friuli Venezia Giulia, presentato l'aggiornamento

L'incidenza dei tumori in Friuli Venezia Giulia è in linea con quella del Nord Italia, migliora la sopravvivenza segue

3 giugno 2020

Coronavirus, informazioni utili per gli utenti

Misure temporanee per l'accesso all'istituto, le prestazioni meno urgenti, le visite ai degenti e alcuni servizi al pubblico segue

26 maggio 2020

Le parole che costruiscono la vita

Un webinar in programma il 29 maggio alle 15 esplora il modo in cui la letteratura può aiutare gli operatori sanitari a prendersi cura della persona, rinforzando la relazione tra curanti e sofferenti segue

21 maggio 2020

La mucosite orale (guida)

Per la collana CROinforma, le pratiche per prevenire i disturbi della bocca e della gola che si possono manifestare in seguito ai trattamenti oncologici segue

12 maggio 2020

A casa dopo il trapianto autologo di cellule staminali (guida)

Per la collana CROinforma, le precauzioni, i consigli pratici e i suggerimenti di alimentazione da seguire dopo le dimissioni segue

8 maggio 2020

Protonterapia ad Aviano, firmata la delibera

Avviato l’iter che porterà la nuova tecnologia per la cura di precisione dei tumori nell’Istituto di cura e ricerca pordenonese entro il 2023 segue

2 maggio 2020

Fase 2 al CRO, i criteri per la ripresa delle attività sospese

Inizia la graduale ripresa delle prestazioni ambulatoriali sospese, la priorità assoluta resterà la prevenzione del rischio di infezione all’interno dell’ospedale segue

30 aprile 2020

Il mondo ha bisogno delle donne, raccolta record

Consegnati al CRO i fondi raccolti nella campagna Despar dedicata alla Giornata mondiale della donna, quasi 100.000 euro nonostante l’emergenza in corso segue