Strutture

Struttura Semplice

Terapie integrate nelle neoplasie gastrointestinali, sarcomi e tumori rari

La Struttura coordina la gestione dei pazienti con neoplasie esofagee, gastrointestinali, connettivali e tumori rari candidati a trattamenti di radioterapia integrata con terapia sistemica (chemioterapia e/o terapia mirata su bersagli molecolari) e con chirurgia, in un contesto di multidisciplinarietà anche traslazionale.

È la Struttura di riferimento per la presa in carico dei pazienti affetti dalle suddette patologie candidati alla radioterapia in tutte le sue applicazioni cliniche – compresa la Radioterapia Intraoperatoria (IORT) – e garantisce, sui temi di pertinenza, il supporto all’organizzazione – intra- e interdipartimentale e nell’Area Vasta Pordenonese – di percorsi multidisciplinari e multiprofessionali.

La Struttura è responsabile della formazione per lo sviluppo delle clinical competence sui temi di pertinenza e collabora con il programma di Patient Education. Si occupa inoltre di progettazione e conduzione di studi clinici e traslazionali – in collaborazione con centri regionali, nazionali ed europei – attraverso l’applicazione e sviluppo di modalità radioterapiche innovative (es. IMRT-IGRT, Tomoterapia).

Strutture collegate

Oncologia radioterapica

  • Terapie integrate nelle neoplasie gastrointestinali, sarcomi e tumori rari