Il Campus del CRO

Il Campus del Centro di Riferimento Oncologico è una struttura polifunzionale adiacente all'Istituto, pensata per accogliere e ospitare i ricercatori che arrivano da lontano e fornire loro infrastrutture necessarie a unire le conoscenze, stimolarsi a vicenda e lavorare in sinergia.

Al Campus si tengono programmi di alta formazione rivolti a ricercatori e professionisti esperti e rappresenta una cornice ideale per eventi scientifici di medie dimensioni. È inoltre un contenitore di scambi con le Università italiane ed estere per Master, Summer/Win­ter School, dottorati e specializza­zioni.

Il Campus è anche un luogo di aggrega­zione per la comunità, le as­sociazioni di pazienti e le as­sociazioni di volontariato che collaborano con l’Istituto. Nella palestra si svolgono attività di riabilitazione psicofisica delle donne operate al seno. 

Il Campus fa da catalizzatore per le iniziative di sensibilizzazione legate alla lotta contro i tumori e alla prevenzione, ospitando incontri formativi, eventi divulgativi offerti ai pazienti, ai caregiver e alla cittadinanza.

La struttura

Progettato dall'architetto Pao­lo Portoghesi e inaugurato nel 2016, il Campus del CRO è un complesso a tre piani realizzato per inserirsi in modo armonico nel paesaggio e assecondare lo stile degli edifici circostanti. È composto da un corpo centrale e due ali laterali per un totale di 37.700 metri quadri.

Il fabbricato principale ospita 31 unità abitative (stanze o mini appartamenti con cucina, dislocati al primo e secondo pia­no) per un totale di circa 60 posti letto. Gli ampi spazi comuni prevedono studi, sale riunioni, sale per attività formative e di progettazione, una sala telematica, cucina, sala pranzo, palestra e lavanderia.

L'edificio ospita una sala conferenze da 96 posti.

Nel vasto parco esterno si trovano inoltre un percorso fitness e un campo da calcetto, pallavolo e pallacanestro.