News

 

Medicina nucleare al CRO, trasferimento completato

20 maggio 2021

Presso l’Ospedale di Pordenone continuerà a essere garantita la diagnostica scintigrafica, la densitometria e buona parte delle prestazioni diagnostiche ecografiche orientate all’oncologia

leggi di più

Passaggio del Giro d'Italia

19 maggio 2021

La Carovana ciclistica transiterà sabato 22 maggio davanti al CRO e la circolazione nell'area sarà sospesa tra le 11:45 e le 15: si raccomanda non recarsi in Istituto se non strettamente necessario

leggi di più

Giorda nominato direttore della chirurgia ginecologica

7 maggio 2021

Già facente funzioni, va a completare il consolidamento del dipartimento chirurgico dell’Istituto

leggi di più

Le Azalee della Ricerca fioriscono al CRO

5 maggio 2021

Dal 5 al 7 maggio all'esterno dell'Istituto un gazebo per partecipare alla tradizionale iniziativa di Fondazione AIRC in occasione della Festa della mamma, per finanziare la ricerca sui tumori

leggi di più

Spazzapan nuovo coordinatore regionale SICP

19 aprile 2021

Tra gli obiettivi del nuovo consiglio, rendere più omogenee le cure palliative in Friuli Venezia Giulia

leggi di più

Miceli nel comitato di indirizzo scientifico di Friuli Innovazione

15 aprile 2021

Il responsabile della struttura di Medicina del dolore clinico sperimentale del CRO entra nell'organo che elabora e verifica gli indirizzi sui temi scientifici del centro di ricerca udinese

leggi di più

Festività del Santo Patrono

9 aprile 2021

Lunedì 12 aprile i servizi e gli ambulatori della sede di Aviano che svolgono attività programmata rimarranno chiusi

leggi di più

Nelso Trua è il nuovo direttore sanitario del CRO

8 aprile 2021

Dal 15 aprile prenderà il posto di Aldo Mariotto, che passa alla direzione sanitaria dell’Azienda ULSS 6 Euganea

leggi di più

Le ricerche più influenti nel 2020

30 marzo 2021

I nostri ricercatori producono ogni anno molti studi, alcuni dei quali su riviste molto influenti in ambito oncologico: ecco le più rilevanti dell’anno scorso

leggi di più